Unica Umbria

Eventi

Spoleto Festival dei Due Mondi

Spoleto Festival, o Festival dei due mondi com’è ancora conosciuto in tutto il mondo, è il più grande e importante evento internazionale di musica, arte, teatro, cinema, cultura e spettacolo in genere che si svolge annualmente in Umbria.

La manifestazione per molti anni è rimasta nel suo genere l’unica in Italia, per l’originalità degli spettacoli proposti.

Giunto alla 65a edizione, al centro del programma del Festival saranno donne che hanno dato nuovi impulsi all’espressione artistica.

Per il secondo anno alla direzione artistica, Monique Veaute segue la sua vocazione multidisciplinare e internazionale e tesse una tela di relazioni trasversali alle singole arti che si condensano intorno a tre linee programmatiche: la musica dei due Mondi, la voce delle donne e i nuovi modi di raccontare la musica.

La programmazione musicale guarda alla relazione tra le due sponde dell’oceano, legame di cui da sempre Gian Carlo Menotti è stato promotore, e lo fa con una proposta artistica che abbraccia molteplici linguaggi grazie anche alla presenza delle due orchestre in residenza, la Budapest Festival Orchestra, accompagnata dal direttore principale Iván Fischer e l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con Antonio Pappano.

Al centro del cartellone musicale c’è poi sicuramente il soprano e direttrice d’orchestra Barbara Hannigan, a Spoleto per ben tre concerti.