Unica Umbria

Eventi

Spoleto Festival dei Due Mondi

Spoleto Festival, o Festival dei due mondi com’è ancora conosciuto in tutto il mondo, è il più grande e importante evento internazionale di musica, arte, teatro, cinema, cultura e spettacolo in genere che si svolge annualmente in Umbria.

La manifestazione per molti anni è rimasta nel suo genere l’unica in Italia, per l’originalità degli spettacoli proposti.

Dopo essere stato diretto negli ultimi anni da Giorgio Ferrara, in questo 2021 il testimone passa nelle mani di Monique Veaute.

Per la musica ricordiamo la Budapest Festival Orchestra diretta da Ivan Fischer, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia in Oedipus rex di Stravinskij e nel concerto finale tra Oriente e Occidente sotto la guida di Antonio Pappano.

Per la danza il noto coreografo Angelin Preljocaj con “Le Lac des Cygnes” torna al balletto narrativo per rileggere il capolavoro di Cajkovskij in chiave contemporanea.

Infine per il teatro ricordiamo la serata dedicata a Giorgio Strehler in occasione del centenario della nascita con la moglie Andrea Jonasson a ripercorrere insieme a Monica Guerritore e Margherita Di Rauso la vita artistica del grande regista italiano attraverso lettere, brani teatrali e appunti di prove.

Dal 25 giugno all’11 luglio 60 spettacoli in prima italiana, 500 artisti da 13 paesi, 15 sedi per mettere in relazione Musica, Opera, Danza, Teatro, Arte. Tutto questo è #Spoleto64.