Unica Umbria

Eventi

Umbria Jazz Winter

Umbria Jazz Winter
Orvieto
Concerti e festival, Musica

Saranno in cartellone, com’è tradizione della manifestazione, musica d’autore e intrattenimento di qualità, jazz impegnato e spettacolo, concerti per puristi e generi in grado di soddisfare i numerosi spettatori che ogni anno affollano la rupe orvietana.

Ci saranno i consueti spazi, dal Teatro Mancinelli al Palazzo del Capitano del Popolo, dal Museo Emilio Greco al Palazzo dei Sette. Ci saranno i Jazz Lunch e i Jazz Dinner e due cenoni di fine anno al ritmo del jazz. Non mancherà̀ la Street Parade della Marching Band – Funk Off, come da tradizione – che da sola significa festa e buonumore. Ovviamente, e soprattutto, ci sarà̀ un cartellone che per qualità è all’altezza della tradizione del Festival, con eventi esclusivi ed artisti ai vertici della scena jazz internazionale.

Tra gli artisti di questa 28a edizione ricordiamo Bill Frisell, il brasiliano Romero Lubambo e la leggenda vivente del jazz George Cables, hard bopper di grande tradizione e testimone diretto di alcune delle più grandi band del jazz. A Orvieto sarà con il trio (con ospite speciale il sax di Piero Odorici) e nella sempre suggestiva formula del duo pianistico. Il suo partner è Sullivan Fortner, uno dei trentenni di successo dell’attuale scena del jazz.